05 set 2013

Infiltrazioni mafiose a Scicli.










                 Comunicato stampa congiunto.



In relazione a quanto riportato dagli organi di stampa e facendo quindi seguito alla notizia delle indagini avviate dalla Procura di Catania su ipotesi d’ infiltrazioni mafiose che avrebbero messo in relazione rappresentanti istituzionali e pezzi della malavita organizzata nel Comune di Scicli , il Movimento Rivoluziona Scicli ed il Coordinamento Provinciale Ragusa Forza Nuova , considerato quanto disposto dall’articolo 143 del decreto legislativo 267/2000, che prevede lo scioglimento dei consigli comunali ,per il verificarsi di fenomeni di infiltrazione e di condizionamento di tipo mafioso , (ai sensi dell’art. 15-bis della legge n. 55/1990,) recante “Nuove disposizioni per la prevenzione della delinquenza di tipo mafioso e di altre forme di manifestazione di pericolosità sociale”  



Chiede in via cautelativa le immediate dimissioni del Sindaco e lo scioglimento del Consiglio Comunale nonché la nomina di un Commissario Straordinario che possa ristabilire un clima di serenità e di certa legalità alla cittadinanza.


Movimento Rivoluziona Scicli
Forza Nuova Coordinamento Provinciale

Scicli 04 Settembre 2013










Nessun commento: