01 nov 2010

Resoconto di un serata forzanovista a Catania .


Oggetto: Corteo-Fiaccolata in difesa della Vita


         Il Coord. Ibleo di Forza Nuova Ragusa, rappresentato da elementi delle città di Modica, Ragusa e Vittoria, ha preso parte al Corteo-Fiaccolata, indetto da Forza Nuova Catania, tenutosi domenica sera per le vie del centro storico catanese a conclusione della “Settimana in difesa della vita” giunta alla sua decima edizione.

         Alessio Infantino, responsabile del nucleo ragusano, nella nota diramata agli organi di informazione, esprime grande soddisfazione sia per la riuscita dell’evento, che per la benevolenza con i quali i concittadini catanesi hanno risposto positivamente alla manifestazione indetta contro l’aborto e la “legge 194”: “E’ sempre una grande emozione poter scendere in strada ed esprimere il proprio pensiero - continua Infantino - soprattutto quando si è strumento e portavoce di milioni di esseri umani uccisi ancor prima di poter vedere la luce a causa alla nefasta pratica dell’aborto”.
         Anche Fabrizio Mezzasalma, del neo costituendo nucleo vittoriose si è detto entusiasta dell’attività svolta nelle strade di Catania: “Per me era la prima uscita pubblica con il movimento forzanovista, ed è un segno positivo incontrare giovani che niente hanno a  che vedere con le pretestuose ed infondate diffamazioni, che provengono dalla così detta area antagonista e a volte da una informazione manovrata “ad hoc” da ambienti massonici, che temono il risveglio del popolo che non prende coscienza della tragicità in cui versa la nostra nazione”.

         A conclusione del Corteo-Fiaccolata, in Piazza Stesicoro, il Seg. Nazionale Roberto Fiore, intervenuto anch’egli in appoggio all’evento siciliano, ha tenuto un breve comizio evidenziando che la strada da percorrere in difesa della vita, ci viene offerta anche da altre comunità nazionali, come la Polonia dove la legge abortista è stata soppressa a seguito della caduta del regime comunista, riducendo drasticamente, se non azzerando, il numero di aborti compiuti dalle donne polacche, e l’Irlanda che, nonostante le pressioni delle lobby internazionali abortiste, difende fieramente il diritto dei concepiti al fine di poter esser accolti e cresciuti dalle proprie famiglie.

         “Famiglia, lavoro e tradizione, questa è la nostra rivoluzione!” - questo lo slogan scandito per tutto il tragitto dai militanti forzanovisti confluiti da tutte le provincie siciliane a Catania, domenica 01 Ottobre in difesa della diritto alla Vita contro la legge 194.
        
                                                                                             

        Coordinamento Provinciale
   Forza Nuova Ragusa


1 commento:

Forza Nuova Coordinamento Ibleo ha detto...

han pubblicato il comunicato stampa le seguenti testate:

http://www.ondaiblea.it/2010110227498/Ragusa-e-provincia/Ragusa/forza-nuova-ragusa-ha-partecipato-alla-fiaccolata-in-difesa-della-vita.html

http://www.radiortm.it/2010/11/02/forza-nuova-ragusa-corteo-fiaccolata-in-difesa-della-vita/

http://www.modicaliberata.it/wp/?p=7351